Visita di controllo

Recarsi in studio per un controllo periodico è molto importante per mantenere una buona salute orale e per assicurare i risultati ottenuti con le cure precedenti.
Utilizziamo un protocollo di controllo periodico per richiamare i pazienti con cadenza personalizzata sulla base delle necessità individuali di ognuno, in questo modo possiamo individuare e trattare precocemente eventuali problemi. Solitamente, il controllo dentale, è ogni 6 mesi, ma se il paziente ha una corretta igiene domiciliare si può anche arrivare a 8 mesi o un anno.
L’instaurarsi dei problemi avviene in modo del tutto asintomatico, cioè il paziente non li percepisce, e se lasciati a lungo senza soluzione possono portare ad approcci più faticosi e costosi per il paziente stesso associati a fastidi e, nei casi più estremi, a dolore. Per esempio: quando un dente è cariato, il paziente non sente male ma lo avverte solo quando la carie arriva a interessare il nervo, in questo modo ci si ritrova a dover devitalizzare un dente quando avremmo potuto risolvere tutto con una semplice otturazione.

Prenota la tua visita