L’importanza del sorriso nelle relazioni

Sorridere è un gesto attraverso il quale comunichiamo e manifestiamo diversi stati d’animo.

E’ comunemente considerato l’espressione più diretta della felicità e del buonumore; può trasmettere emozioni o veicolare messaggi di vario tipo, ma non sempre è riconducibile alla spontaneità o all’empatia.

La sua grande importanza nella vita sociale di ognuno di noi, lo rende un fattore determinante nel contatto con gli altri, in grado di facilitare o inibire le relazioni sociali nelle quali ci troviamo coinvolti.

È meraviglioso come sorridere ti possa far sentire meglio. E il passo successivo è la risata. Questa ti porta un senso di gioia, anche momentaneo e indipendentemente dal tuo stato d’animo precedente, che ti solleva dallo stress. Difatti, se consideriamo gli aspetti legati alla salute, ridere porta innumerevoli benefici.

Dall’azione calmante sul dolore alla purificazione e liberazione delle vie respiratorie superiori, dal rilassamento generale alla riduzione degli effetti nocivi dello stress, dall’azione calmante nei confronti del dolore al conferimento di uno stato di ottimismo e gioia che aiuta a combattere la depressione.

Il sorriso migliora, quindi, la salute ma rende anche più belli. Le persone sorridenti sono sempre più belle.

Perciò, fatti una domanda: ridi e sorridi abbastanza?

Prova ad applicare, ogni giorno, tre semplici maniere di sorridere.

  • Sorridi a te stesso.
  • Sorridi a qualcun altro.
  • Sorridi durante tutto il giorno.

Non sottovalutare mai l’importanza del sorriso. Ridere è una delle cose più importanti che tu possa fare per vivere meglio.

L'estetica del sorriso

Una dentatura ben curata e luminosa, favorisce un sorriso aperto e intenso che verrà esibito senza imbarazzi in situazioni pubbliche, contribuendo a creare una predisposizione alla socialità, che alimenta empatia con il prossimo.

Al contrario denti poco curati e evidentemente rovinati spingono a trattenere il sorriso, compromettendo la mimica facciale degli individui, che possono essere percepiti come meno vicini e disponibili, quindi meno propensi alla socialità.

Ciò che spinge tanti individui a ricorrere al dentista è infatti anche la volontà di tornare a piacersi, di sentirsi a proprio agio e di manifestare liberamente emozioni.

La volontà in definitiva di ritrovare una volta per tutte una delle cose più importanti della vita: il sorriso.

Ti ricordiamo che puoi prenotare la prima visita dentistica gratuita e conoscere da subito lo stato di salute della tua bocca, evidenziando che il vero risparmio è la prevenzione.

Prenota la tua visita